Get Adobe Flash player

Applicazioni Estetiche

 
  • Bio rivitalizzazione
  • Ptosi mammaria
  • Trattamento pefs
 
  • Coadiuvante nelle alopecie androgenetiche
  • Trattamento adiposità localizzate

Applicazioni termali

Trattamenti con acque termali ,(es. sulfuree e salso bromo jodiche) con un potenziamento del beneficio intrinseco delle acque utilizzate per le specifiche patologie

Esperienze in Medicina Estetica

Bio rivitalizzazione del viso e del decolleté
Per questa metodica utilizziamo principalmente i seguenti farmaci:
Polidesossiribonucleotidi.Glucosamina solfato.
Polidesossiribonucleotidi addizionati con acido ascorbico e complessi polivitaminici del gruppo B
Acido jaluronico soluzione al 10% non cross linkato
La scelta dei prodotti è stata effettuata in base al grado di fotoinvecchiamento ed al grado di elatosi cutanea.
Lo schema terapeutico prevede tre sedute con frequenza settimanale.
I risultati sono stati un miglioramento generalizzato della luminosità e della idratazione cutanea.
La cute appare più elastica e compatta.
Le pazienti hanno gradito l’atraumaticità e l’assenza di dolore del trattamento.

Ptosi mammaria

Per il trattamento della ptosi mammaria di grado moderato abbiamo utilizzato un protocollo che utilizza un gel arricchito da olii essenziali che hanno evidenziato uno spiccato tropismo sul tessuto connettivale di sostegno della mammella senza influenzare l’asse endocrino di controllo della ghiandola (dosaggi seriati di prolattina non hanno evidenziato variazioni significative della produzione dell’ormone).

Risultati

Dopo un paio di sedute a frequenza settimanale, previo esame ecografico di screening per escludere lesioni proliferative in sito, si evidenzia una maggior tensione della cute accompagnata da un aumento progressivo della mammella. All’esame di controllo ecografico si nota una maggior ecogenicità della trama connettivale dei legamenti sospensori del Cooper, il resto dei tessuti, grasso e lobuli ghiandolari appaiono invariati.

 

Profilo seno

paziente 46 anni, mammella a tempo 0

mammella dopo 5 sedute

 

CHIRURGIA PLASTICA

profilassi antibiotica PRE e POST intervento

  • Trattamento dei cheloidi
  • Studio utilizzo di vasodilatatori e molecole idratanti (Acido Jaluronico) prima dell’innesto epidermico o dermoepidermico nel trattamento delle ustioni gravi
  • Utilizzo di Fosfatidil Colina nelle correzioni post liposuzione
  • Studio anestesia ditrettuale non “tumescente”
  • Veicolazione di Jaluronidasi